un frigo tutto rosa, o... 6*



giovedì, 29 settembre 2016

semplicità...

Oggi vi racconto la salle d'eau di Lea, quella che abbiamo immaginato, perché per ora ci sono solo il piatto doccia ed una parete rivestita...
Lea ama alla follia le creme, i profumi, gli olii... per lavoro e per piacere è sempre alla ricerca di qualche novità.
Naturalmente prima di proporla alle clienti testa personalmente i nuovi prodotti!
E così ci ha chiesto uno spazio ampio dotato di ogni comfort, una sala semplice ma perfetta: colori chiari,  luminosi, materiali materici e piacevoli al tatto...


 materico*


Come forse ricorderete è uno spazio che si sviluppa in lunghezza; la porta scorrevole si apre sul mobile-lavandino di design, un grande specchio ed una lampada che scende laterale in vetro iridescente;)) 

 un grande specchio ;)


A destra una spaziosa doccia, a sinistra i sanitari e sul fondo una parete attrezzata con tante mensole, cesti, scatole per tutte le sue creme, e poi candele profumate, piccoli oggetti raccolti durante i viaggi come ciotole e ciotoline, scatoline per ogni sorta di terra, cipria, polvere illuminante...
Un mondo magico dove Lea gioca con la fantasia, ma senza dimenticare la professionalità con cui affronta ogni nuova sfida.


Mi piace immaginarla in questo spazio che parlerà di lei, del suo lavoro e delle sue collezioni; e già mi vedo con gli occhi luccicanti quando mi svelerà i suoi piccoli/grandi segreti di bellezza;))
Ma di questo vi racconterò...

baci *___* mariaida





weekend inspiration 80*

domenica, 25 settembre 2016


rientrati in città ma con la vacanza ancora nel cuore...

baci *__* mariaida




un frigo tutto rosa, o... 5*

mercoledì, 21 settembre 2016

i colori amati da lea...

Ogni mattina facciamo un giro in cantiere, per controllare che tutto proceda secondo il progetto... il tempo delle tramezze è finito; ora stanno posando il pavimento, davvero bellissimo.
E poi l'altro giorno è venuto il fabbro a prendere le misure per la vetrata, che voglia di vederla finita!
Abbiamo immaginato il living diviso in zone: il day-bed, il divano per le chiacchiere e l'angolo libreria_armadio guardaroba.
Ovviamente è un passaggio fluido, i colori ci accompagnano, armonizzando il tutto...



 ispirazione maschile*


La zona day-bed è stata pensata un po' coccolosa, con tanti cuscini colorati, un mobile indiano scovato da Lea durante una passeggiata e di cui si è subito innamorata...
un angolo dove dormire certo, ma anche leggere, guardare la tv e dove perdersi nei propri sogni coccolando ciunga ;))



 un divano grintoso

 la lampada...

 ancora una lampada e colori soft...

Il divano sarà ampio e di un bel tessuto tweed, un po' maschile, riprende i colori della vetrata e dà equilibrio a questo spazio. 
Ci sarà la lampada di Artemide, una bolla di vetro luminosa, che scende sul tavolino ed invita a sedersi tutti intorno, per piacevoli chiacchiere in compagnia *-*



 mensole...


L'angolo libreria_armadio guardaroba sarà molto colorato, perché Lea ha tanti libri, fotografie, piccoli e grandi ricordi di viaggio, di cui ama circondarsi!
E poi ci sarà un mobile realizzato con legno di recupero e qualche pennellata di colore: azzurro, verde acqua, panna; colori che ci rimandano al cielo, al mare, al mare siciliano tanto amato da Lea...


Questa è la base da cui partiamo per raccontare una storia di cambiamento, di rinascita di una giovane donna innamorata della vita, della sua gatta e del mare ;))

C'è ancora molto da raccontare... alla prossima settimana,   baci *___* mariaida





torta rustica di carote *

giovedì, 8 settembre 2016


Dopo qualche giorno di mare eccoci di nuovo qui, pronti per ricominciare...


Come sempre a settembre ci sono i buoni propositi; quest'anno ne ho uno semplice, che però porta con se molto: avere sempre sulla scrivania un fiore, che sia un mazzolino o anche solo una rosa colta in giardino...
Porta energie buone, mi fa stare bene...  mi mette di buon umore *__*


Ricominciamo in dolcezza con una torta rustica alle carote:


600 gr. carote 
270 gr. nocciole
180 gr. burro
200 gr. zucchero di canna
50 gr. farina 00
50 gr. farina integrale
20 gr. lievito per dolci
5 uova
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di noce moscata
sale un pizzico


Peliamo le carote e grattugiamole, tritiamole le nocciole.
In una ciotola mescoliamo tutti insieme gli ingredienti, aggiungendo per ultimo il lievito.
Trasferiamo l'impasto in uno stampo imburrato ed infarinato e  inforniamo a 200° per circa 50 minuti.
Verifichiamo la cottura inserendo al centro uno stecchino, che dovrà uscire asciutto.
Sformiamo la torta, lasciamola raffreddare su una gratella, quindi  decoriamo con zucchero a velo e qualche fiore ;))

E' uno dei dolci preferiti da stefano e  così quale migliore occasione del suo compleanno per prepararla?? 

baci *___* mariaida