le torri di pietre *

mercoledì, 9 settembre 2015

...pietre

Quando un particolare attira la nostra attenzione: le torri di pietre.
Un esterno così semplice: una lanterna, qualche pianta, le lampade di design che si intravvedono all'interno... e poi le due torri di pietre.

Sono loro che ci fanno intuire l'anima dei proprietari, probabilmente persone sensibili, che amano la natura ed i suoi equilibri.
Mettere in equilibrio le pietre è quasi una forma di meditazione zen *
La ricerca dell'equilibrio di due o più pietre esige pazienza, estraniazione dallo scorrere del tempo...
Avete mai provato?


Ci si immerge completamente nella natura del luogo, nei suoi silenzi, e si cerca, ascoltando la propria sensibilità,  il punto di equilibrio.
Si scelgono le pietre una ad una, per forma, colore, dimensione, e attraverso esse si cerca la bellezza...
Il tempo è escluso da questo gioco: il tempo per mettere in equilibrio, il tempo che rimangono in equilibrio, non è importante... 
forse è proprio questo estraniarsi dal tempo, che ci regala tranquillità ed affascina anche chi guarda!
Lasciamo libera la nostra fantasia e sensibilità di creare qualcosa di speciale...*

buona serata!!
baci *__* mariaida




3 commenti:

  1. ciao, le torre di pietre ho visto in Norvegia, tantissime , ma si puo fare anche in giardino, bella idea da fare. tanti saluti!Anna

    RispondiElimina
  2. ciao anna, grazie della visita e buon divertimento con i sassi !!
    baci *__* mariaida

    RispondiElimina
  3. Un post molto interessante e di gran fascino!
    Grazie cara amica!
    Un caro saluto
    Luci@

    RispondiElimina