un regalo inaspettato ... *

venerdì, 21 febbraio 2014
Sta diventando un'abitudine il tè al pomeriggio.
Niente a che vedere con il rito formale del tè e pasticcini di una volta; molto più semplice e spontaneo, a volte passa un'amica, per raccontarci la giornata e sognare il prossimo viaggio; a volte mi faccio una tazza di tè per scaldarmi un po', per una pausa tra un disegno ed un computo metrico; in verità c'è sempre una buona scusa per coccolarsi un po' ...
Così un tè alla rosa diventa l'occasione per usare la nuova teiera e le tazze, che mi hanno regalato, e che mi piacciono tanto ...

In effetti ho diverse teiere, a volte offro e bevo il tè nei bicchieri di vetro, come i marocchini, mi piace cambiare, sentirmi in posti sempre nuovi...
E naturalmente ci vuole un dolce semplice e profumato, come questo cake al limone.
Non mi stufo mai di lui, è dolce ma non troppo e molto, molto profumato!


360 gr. di zucchero
360 gr. di farina
1 bustina di lievito per dolci
100 gr. di burro
4 uova
2 dl. di panna 
la buccia grattugiata di 2 limoni bio
un pizzico di sale
qualche cucchiaio di zucchero a velo


In una terrina montiamo le uova con lo zucchero e poi aggiungiamo la buccia di limone.
Aggiungiamo, poco alla volta e sempre mescolando : la panna, la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale, il burro ( fuso in un recipiente a parte ).
Versiamo il composto in uno stampo ( da 2l. circa ) imburrato e mettiamo nel forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti.
Sformiamo, facciamo raffreddare, quindi lo cospargiamo di zucchero a velo.

Ooops ora devo proprio andare, è l'ora del tè ... *____*



3 commenti:

  1. completano il servizio un braccialetto DoDo con campanellino e stellina

    RispondiElimina
  2. dai, non sveliamo troppo ... *____*

    RispondiElimina
  3. Bellissima ricetta, copiata. Volevo informarti che ho scelto il tuo blog per ricevere il premio Versatile blog award. Per il regolamento ti aspetto sul mio blog: http://ilcuoredellacasalacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina