...per non far scappare i sogni

lunedì, 27 marzo 2017

 *...le mie rose preferite, quelle inglesi, in colori tenui e profumatissime, qui con le peonie 💕

Mi piacciono i fiori: quelli semplici di campo, le rose inglesi ciccione e profumate e così delicate... 
ad essere sincera mi piacciono quasi tutti i fiori, giusto le rose rosse dal gambo lungo, no quelle no;( 

I fiori regalati senza un motivo sono quelli che mi rendono più felice... 
ma spesso me li regalo, rallegrano una mattina, arredano una stanza.

Con la bella stagione è anche più semplice trovare fiori diversi, tutti bianchi o colorati come l'arcobaleno.

E allora perché non rendere prezioso un angolo della nostra casa proprio con un mazzo di fiori?!

*nel living fiori bianchi, sul fondo ortensie azzurre, rispettano i colori polverosi ed il mood rilassato di questo spazio

*in cucina: un vasetto per la marmellata pieno di fiori colti in giardino ...o al mercato dei contadini

*svegliarsi con accanto un mazzo di fiori così... è davvero un risveglio meraviglioso! ma basta anche un bicchiere con un piccolo fiore per sentirci circondate dalla bellezza :))

*un fiore anche in bagno, sul lavandino, vicino alla vasca, su una mensola, ogni angolo è quello giusto per un tocco di poesia...

Ancora per poco, perché sono in piena fioritura, possiamo godere di un ramo di magnolia!
che ne dite? a noi piacciono tantissimo, danno un tocco di design, di oriente... e poi profumano!


*avete notato i vasi? bellissimi e particolari

Che meraviglia ci regala ogni giorno la natura :))

E basta così poco per rendere la nostra casa accogliente per noi, la nostra famiglia e gli amici.
Una casa che racconta un po' di noi, che sa di buono e ci avvolge nella sua bellezza e semplicità.

*i fiori che si chiudono la notte per non far scappare i sogni e quelli che non appassiscono in fretta e ci lasciano sperare che le cose belle, anche se delicate, possano durare*
non ricordo dove ho letto queste parole e se erano proprio cosi, ma mi sono rimaste nel cuore 💟

baci *___* mariaida




muffin di primavera **

martedì, 21 marzo 2017

HELLO SPRING 💕


... le prime giornate di primavera: il sole più caldo, una luce diversa, il cielo azzurro che ci fa sognare un pomeriggio tutto per noi :))

è  una gioia andare al parco con farfi, l'aria più tiepida ed i primi timidi fiori... rendono speciali le nostre passeggiate 

al mercato  cambiano i colori, i profumi e poi ci sono i tulipani, i narcisi...  a cui non so resistere!!


non so resistere ai fiori ed alle fragole, e così per festeggiare la primavera ho preparato questi muffin speziati allo yogurt e menta e fragole 


150 gr. farina 00
100 gr. farina integrale
2 cucchiaini lievito in polvere per dolci
100 gr. burro
150 gr. zucchero di canna
1 bustina vanillina
2 uova bio
2 vasetti yogurt naturale
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
un pizzico di noce moscata
un pizzico di sale e pepe
20 foglie di menta fresca
fragole e fiori edibili a piacere
zucchero a velo q.b.


In una ciotola capiente montiamo, con le fruste elettriche,  lo zucchero con il burro, quindi uniamo la vanillina, le uova e tutte le spezie ed amalgamiamo bene.
Aggiungiamo la farina, il lievito e lo yogurt, alternandoli, un pizzico di sale e di pepe e la menta spezzettata; deve risultare un composto piuttosto morbido. 
Riempiamo i pirottini da muffin per circa 2/3, inforniamo a 180° per 25 minuti. 
Lasciamo raffreddare e decoriamo con zucchero a velo, fragole e fiori.


L'alternanza tra il sapore speziato e quello fresco dello yogurt e della menta ci ha conquistati...
spero conquisteranno anche voi!! 

baci *___* mariaida




weekend inspiration 96*

domenica, 19 marzo 2017


* L'aria era tiepida, si avvicinava la primavera. E a volte la primavera manteneva le promesse di cui l'inverno era debitore.     

buon we 💕  mariaida








radicchio di treviso... grigliato *

martedì, 7 marzo 2017


Vi ho parlato di nora, della sua torta con radicchio e cioccolata bianca, qui; da lei ho imparato anche a grigliare il radicchio rosso di treviso, quello lungo, un po' amaro, delizioso....

Nora, mi sembra ancora di sentire il suo profumo ed il suo passo leggero,
mi emoziona pensare a lei, al  suo modo di essere così allegra, solare, a come ci coccolava... come io oggi coccolo le mie nipoti 💕


E proprio per loro qualche sera fa ho preparato questo piatto: direi che è da mangiare con gli occhi, che ne dite??




6 cespi di radicchio di treviso
50 gr. montasio stagionato
50 gr. latteria fresco di spilimbergo 
100 ml. latte intero
un pugno di noci
1 limone bio
mezza melagrana
maggiorana e timo a piacere
qualche viola edibile
olio evo q.b.


Tagliamo il radicchio a metà, laviamolo bene e asciughiamolo leggermente, adagiamolo su un piatto capiente, quindi saliamo, bagnamo con il succo di mezzo limone ed un filo d'olio d'oliva.
Lasciamo marinare mezz'ora.

Scaldiamo una pentola antiaderente e vi adagiamo il radicchio, senza sgocciolarlo, lo giriamo spesso in modo da dorarlo su tutti i lati; copriamo e lasciamo asciugare per 10-15 minuti.

Nel frattempo tagliamo a dadini il formaggio e lo facciamo sciogliere in un pentolino con il latte.

Ora prepariamo il piatto: adagiamo il radicchio, guarniamo con il formaggio fuso, i chicchi di melagrana, le noci spezzettate, foglioline di timo e maggiorana e alcuni petali di viole edibili, finiamo con una spolverata di pepe a piacere.


I colori sono stupendi: il burgundy, la trasparenza dei chicchi, i fiori... quasi quasi ci dispiaceva assaggiarlo... ma dopo la prima forchettata nessuno ha più resistito 😃

...speriamo piacerà anche a voi!
baci *___* mariaida




weekend inspiration 95*

sabato, 25 febbraio 2017


fuori dalla mia finestra *grigio*... e qui un piccolo angolo d'ispirazione 💕

buon we!!!
baci *___* mariaida




biscotti al profumo di fiori d'arancio **

giovedì, 23 febbraio 2017


Oggi è giovedì grasso... 😀 a dire la verità oggi non faremo proprio niente di speciale, ma sabato sera abbiamo organizzato una cena con alcuni amici.
Cercavo un dolce un po' diverso da portare, quando mi sono imbattuta in questi semplici biscotti al profumo di fiori d'arancio e ripieni di ricotta e cioccolata.
Che ne dite? mi sono piaciuti subito e così ne ho fatta una teglia, per provarli, mica perché sono golosa!

o forse sì... siamo una famiglia di golosi 💕


140 gr. farina 00
1 uovo
90 gr. zucchero
1/2 cucchiaino lievito per dolci
1 o 2 cucchiai di olio d'oliva (a seconda della necessità)
2,3 cucchiai di acqua di fiori d'arancio (secondo il vostro gusto)
80 gr. ricotta
30 gr. cioccolata fondente tritata
30 gr. zucchero a velo
un pizzico di sale
un po' di farina per stendere la pasta


Mescoliamo la ricotta con 50 gr. di zucchero, la cioccolata e metà essenza di fiori d'arancio.

Mettiamo in una bastardella la farina,  un pizzico di sale, l'uovo, lo zucchero rimasto e impastiamo. Aggiungiamo l'olio, l'essenza dei fiori d'arancio ed il lievito e continuiamo a lavorare fino ad ottenere una bella pasta elastica. 

Quindi stendiamo la sfoglia sottile, su un piano infarinato, tagliamola a cerchi o fiori o come più ci piace... su metà disponiamo al centro un cucchiaio di ripieno, copriamo con i rimanenti, facendo attenzione di saldare bene i bordi (io mi sono aiutata bagnandoli leggermente).

Cuociamo in forno a 180° per circa 20 minuti, dipende dalla dimensione dei nostri dolcetti.
Cospargiamo di zucchero a velo e decoriamo a piacere.


Ci piacciono, sabato non mi resta che rifarli e scegliere una bella scatola di latta... 💕
Buon carnevale!! soprattutto ai più piccini, che tra coriandoli e palloncini e abiti da principesse e draghi si perderanno in un mondo meraviglioso... 


baci *___* mariaida




weekend inspiration 94*

domenica, 19 febbraio 2017


... amiche speciali ti fanno regali speciali 💕
buon we!!
baci *___* mariaida